Sabato scorso Madrid ha ospitato il 3° round della serie X-Trial, un luogo iconico che ha visto di nuovo il Campionato del Mondo indoor dopo essere stato fuori dal calendario negli ultimi 10 anni. Jaime Busto ha fornito una solida prestazione per rivendicare il 4° posto, mostrando il suo vero potenziale e riprendendosi da un inizio di stagione difficile.

Il secondo round dell'X-Trial World Championship 2022 non è andato esattamente come si aspettavano Jaime Busto e il team Vertigo. Lo spagnolo ha concluso al 6° posto dopo un secondo giro in cui due costosi cinque lo hanno eliminato dalla contesa guadagnandosi un posto in finale.

Domenica 20 marzo , primo giorno di primavera, nell'area dedicata di Lazzate si è aperto il campionato regionale Lombardia.

TR 3 OPEN
1. COTTELLERO, NICOLO VERTIGO
6. PIU, ANGELO VERTIGO

TR 4
6. ROCCO, CLAUDIO VERTIGO
17. PORTA, LUCA VERTIGO

La Vertigo Experience, l'evento esclusivo per i clienti del brand, si è ripetuta con successo dopo una pausa di due anni a causa della pandemia di Covid-19. Circa 70 corridori hanno preso parte all'evento presso l'Area di Noassar nonostante la pioggia battente.

Con un chiaro focus sulla strategia di ricerca e sviluppo, Vertigo guida ancora una volta l'evoluzione tecnologica nel mondo del Tial con il lancio di Jaime Busto Replica (JB-R), un nuovo modello "R" per il 2022.

Il calendario delle gare 2022 di Vertigo è iniziato venerdì scorso a Nizza, in Francia, per il round di apertura dell'X-Trial World Championship con Jaime Busto che ha iniziato la stagione indoor con un solido 4° posto.

Vertigo può vantare di avere la bici da trial più ambita attualmente sul mercato. Il modello Nitro è un completo successo. Per la prima volta nella storia, un modello Vertigo guida le classifiche di vendita nei principali mercati mondiali.

Disponibili da oggi Giacca e gilet Windlex VERTIGO NITRO 2022